Mettiche è un progetto della SMIC Società Medica Italiana per la Contraccezione volto ad educare i giovani all’uso di una contraccezione abituale e affidabile e per informare le donne riguardo alla disponibilità e all’uso corretto della contraccezione d’emergenza o “pillola del giorno dopo”.

La pillola del giorno dopo è un contraccettivo che si usa  nel caso in cui si pensi che il proprio contraccettivo abbia fallito, ad esempio, perché il preservativo non è stato usato correttamente, oppure si è rotto o sfilato, o si è scordato di assumere una o più pillole, o di rimettere il cerotto o l’anello alla data prevista, o, ancora, non sia stato usato alcun contraccettivo. Ne esistono di 2 tipi: quella più efficace detta anche “pillola dei cinque giorni dopo” e quella tradizionale detta “pillola del giorno dopo”.

Dal 9 maggio 2015, anche in Italia la pillola del giorno dopo più efficace (la formulazione a base di Ulipristal Acetato, detta anche “Pillola dei cinque giorni dopo“) può essere acquistata direttamente in farmacia o in parafarmacia, in quanto il farmaco in linea con altri 26 Paesi d’Europa è diventato SOP, ovvero, senza obbligo di prescrizione o ricetta. Dal 4 marzo 2016 l’obbligo di prescrizione è stato rimosso anche per la vecchia formulazione a base di levonorgestrel ma resta comunque per le ragazze minorenni.
Per un approfondimento istituzionale visita anche il sito SMIC

Ultimo aggiornamento 16 marzo 2016


PILLOLA DEL GIORNO DOPO



EMILIO ARISI


  • Contraccezione e vacanze

    La contraccezione non va in vacanza! Estate, vacanze, relax, incontri. Professore, conferma che è questo uno dei periodi più a rischio per gravidanze indesiderate e malattie sessualmente trasmissibili? Il periodo estivo è sicuramente un momento di grandi passioni e di grandi amori. I momenti di relax, le vacanze, in particolare quelle dei giovani, che sono […] Leggi tutto

  • Contraccezione e salute

    In questo articolo abbiamo chiesto al  Prof Arisi: La pillola del giorno dopo è finalmente senza ricetta come si è giunti a questa storica decisione?   In effetti, ellaOne (detta anche “pillola del giorno dopo più efficace” o “pillola dei 5 giorni dopo”) è primo contraccettivo ormonale in vendita senza obbligo di prescrizione: una decisione che non […] Leggi tutto


CONTRACCEZIONE


  • Pillola e mestruazioni. Che relazione hanno?

    . Esistono pillole che riducono il numero di mestruazioni, con molti benefici sull’organismo Pillola e mestruazioni: l’arrivo delle mestruazioni è per molte donne accompagnato da dolore, mal di schiena, nervosismo, stanchezza, diarrea, nausea, tensione al seno, ritenzione idrica, brufoletti. Questi disturbi le costringono ad assumere analgesici e a stare a letto. Anche chi non soffre […] Leggi tutto

  • La pillola è cambiata. E tu, che contraccettivo usi?

    Mirena, Zoely, Sesonique, Enciela ed ellaOne: La contraccezione per la Generazione Y la nuova pillola del giorno dopo e la contraccezione 3.0: ovvero la spirale progestinica, la pillola con gli estrogeni naturali, la pillola stagionale e il cerotto trasparente.  Se pensiamo che nell’antico Egitto le donne usavano lo sterco di coccodrillo per realizzare ovuli vaginali […] Leggi tutto

  • Vomito e pillola: che fare?

    Vomito e pillola, diarrea e pillola. Cosa fare in questi casi? Quando capita di vomitare dopo aver preso la pillola, bisogna verificare se sono passate meno di 3 ore dall’assunzione, in questo caso infatti è bene consultare il foglietto illustrativo della pillola, che nella maggior parte dei casi suggeriscono di assumerne un’altra immediatamente. Lo stesso accade […] Leggi tutto

  • Pillola dimenticata

    Uffa: ho dimenticato di prendere la pillola! Pillola dimenticata? Qualche volta purtroppo accade di dimenticare di prendere la pillola, per questo infatti molte ragazze ricorrono ad alcuni stratagemmi per ricordarla, dall’allarme sul telefono, alla scatola sul comodino, altre invece passano a contraccettivi settimanali, mensili o annuali per non pensarci più. Cosa fare quando nei casi di pillola […] Leggi tutto


SESSUOLOGA


  • Oggi il sesso è fluido.

    Etero, omosessuali o bisessuali? La distinzione è superata! Ora si parla di sesso fluido. Da un recente sondaggio della società di ricerca britannica YouGov è emerso che il 43% dei ragazzi europei e statunitensi non si definisce né completamente eterosessuale, né completamente gay e neppure bisessuale. Qualunque definizione implicherebbe, infatti, una scelta, un’identità. Il nuovo […] Leggi tutto

  • Malati di sesso: perché piace la trasgressione?

    “…E tu e noi, e lei tra noi.. e lei un’altra volta fra noi.. le mani le sue..le mani le tue..” “Ti telefonerò, ti offrirò una serata strana.. lui chi è?.. sarò grande vedrai, fammi spazio e dopo mi dirai che maschio sei… già è difficile farlo con te.. io rischierei di trovarmi al buio […] Leggi tutto


GINECOLOGA


  • I polipi dell’utero

    I polipi dell’utero: sintomi, diagnosi e terapia I polipi dell’utero sono piccoli tumori benigni che possono formarsi sull’endometrio (la mucosa che riveste internamente l’utero) o sulla cervice (il collo dell’utero). Sono lunghi in genere da pochi millimetri fino a 2/3 cm. Sono più frequenti nelle donne tra i 40 ed i 50 anni, anche se […] Leggi tutto

  • Il preservativo: usiamolo bene!

    “Tutto il mondo è paese quando si parla di cattivo uso del preservativo” così scrive il Corriere.it, in base ai risultati emersi da una ricerca americana, che prende in esame ben 14 paesi in tutto il mondo. Molte persone non lo indossano durante l’intero rapporto e altre lo indossano addirittura al contrario, con la parte […] Leggi tutto

 

Voto medio utenti