Mestruazioni che saltano, anticipano o ritardano: le possibili cause

Hai un ciclo ballerino? Hai delle mestruazioni che saltano, altre volte anticipano, altre ancora ritardano? Ecco quali sono le possibili cause.

Il nostro corpo ci lancia dei segnali che non dobbiamo trascurare. Uno di questi è un ciclo che diventa irregolare, con delle mestruazioni che saltano, anticipano oppure ritardano. Il ciclo mestruale è un meccanismo biologico complesso e delicato che può facilmente andare in tilt. Scopriamo cosa può farlo alterare.

Una delle principali cause di mestruazioni che saltano, anticipano o ritardano è lo stress.

Ti senti una trottola? Ogni giorno ti devi dividere tra mille impegni? Dopo una giornata di lavoro impegnativa ami organizzare uscite con le amiche, frequentare corsi creativi e fare sport per mantenerti in forma? Senz’altro è bello avere tutte queste energie, ma il corpo potrebbe lanciarti dei segnali che ti dicono di abbassare un po’ il ritmo. Uno di questi segnali è un ciclo che comincia a diventare irregolare.

L’eccessivo stress, infatti, può causare uno squilibrio ormonale che può provocare delle irregolarità nel ciclo. La soluzione sta nel rallentare il ritmo!

Tra le cause delle alterazioni del ciclo ci sono le diete drastiche.

Hai deciso di fare una rigida dieta lampo per entrare in quel paio di jeans che ti piacciono tanto? Bene, qualche mestruazione potrebbe iniziare a saltare. Una variazione improvvisa di peso, infatti, può alterare il meccanismo ormonale che controlla il ciclo. Succede che quando riduci drasticamente i grassi e le calorie induci il corpo a mettersi in stand-by per compensare il gap energetico. E la prima funzione biologica che viene messa riposo è proprio quella riproduttiva. In altre parole, le tue ovaie non hanno sufficiente benzina per innescare il processo ovulatorio e vanno in letargo.

È importante, quindi, evitare perdite repentine di peso per dare il tempo al nostro organismo fisico di abituarsi al nuovo regime.

Anche la mancanza di sonno può essere la causa delle mestruazioni che saltano.

Non puoi passare una settimana super impegnativa a dormire 5 ore per notte e poi lanciarti in weekend di notti brave con lunghe dormite diurne, senza pensare che ciò possa avere degli effetti sul tuo corpo e sui suoi ormoni.

Insomma, quando il ciclo balla, tu smetti di ballare!

Mangia bene, dormi il giusto, usa il tempo libero per fare un break, stare con te stessa e coccolarti.

È ora anche di prendere quell’appuntamento dal ginecologo che rimandi da un po’. Ricorda che tra le cause di un ciclo irregolare ci possono essere anche disturbi della tiroide, sindrome dell’ovaio policistico, endometriosi, malattia infiammatoria pelvica, tumori dell’ovaio, della cervice, dell’endometrio.

Fonti:

Il Tuo Universo Donna

Pagine Mediche

Humanitas Salute

Redazione Mettiche

Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2020

Voto Medio Utenti (4.5/5)