Ti hanno mai parlato delle “pillole del giorno dopo”?

Se la risposta è no, purtroppo non ci stupiamo, dato che ancora c’è molta disinformazione e timore di affrontare la tematica a livello sociale, quasi come fosse qualcosa di cui vergognarsi!

La contraccezione d'emergenza esiste per tutelare la donna e la sua libertà sessuale, è quindi importante conoscere le opzioni disponibili.

In questo articolo, parleremo di cosa sono le pillole del giorno dopo e soprattutto esploreremo le differenze tra la pillola del giorno dopo e la nuova pillola dei 5 giorni dopo.

Questi 2 metodi offrono alternative sicure ed efficaci per prevenire una gravidanza non pianificata, ma ci sono alcune differenze chiave che è importante comprendere.

Continua a leggere se desideri scoprire di più sul mondo della contraccezione d’emergenza.

Cos'è la pillola del giorno dopo e come funziona

In generale, le pillole del giorno dopo sono un metodo di contraccezione d'emergenza ormonale che può essere utilizzato per prevenire una gravidanza non pianificata dopo un rapporto sessuale non protetto o in caso di fallimento del metodo contraccettivo utilizzato.

Nel caso della pillola del giorno dopo “tradizionale” contiene una dose elevata di levonorgestrel, un ormone sintetico simile al progesterone, che agisce principalmente inibendo l'ovulazione e rendendo più difficile il concepimento.

È importante sottolineare che la pillola del giorno dopo non è un metodo contraccettivo regolare e non protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili.

Inoltre, è consigliabile consultare un Medico o un Farmacista prima dell'assunzione per valutare la sua idoneità e ricevere ulteriori informazioni sul suo corretto utilizzo.

La pillola dei 5 giorni dopo: un'alternativa sicura ed efficace

La pillola dei 5 giorni dopo è considerata un'altra alternativa sicura ed efficace di contraccezione d’emergenza.

Questa opzione, a base di  ulipristal acetato , offre una finestra più ampia di tempo per essere assunta rispetto alla pillola del giorno dopo tradizionale, consentendo alle donne di agire in modo tempestivo dopo un rapporto sessuale non protetto o un fallimento contraccettivo. 

Se assunta entro le prime 12/24 ore dal rapporto presunto a rischio è, addirittura, 3 volte più efficace della pillola tradizionale. 

La pillola dei 5 giorni dopo può essere assunta entro un periodo di cinque giorni dalla relazione sessuale a rischio e funziona bloccando o ritardando l'ovulazione, evitando che gli spermatozoi entrino in contatto con l’ovocellula. 

È importante sottolineare che dal 10 ottobre 2020, questo farmaco può essere acquistato senza ricetta medica, anche da ragazze minorenni. 

Nonostante la sua efficacia, è fondamentale comprendere che la pillola del giorno dopo non protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili e non deve assolutamente essere utilizzata come metodo contraccettivo regolare.

Pillola 5 giorni pillola giorno dopo

Le differenze nell'efficacia e nel periodo di assunzione

Le differenze nell'efficacia e nel periodo di assunzione possono influenzare la scelta tra la pillola del giorno dopo e quella dei 5 giorni dopo. 

La pillola del giorno dopo è più efficace se assunta entro 72 ore dal rapporto sessuale non protetto, ma la sua efficacia diminuisce con il passare del tempo. 

D'altra parte, la pillola dei 5 giorni dopo può essere assunta entro 120 ore dal rapporto sessuale non protetto, offrendo un periodo di tempo leggermente più lungo per l'assunzione. 

Se hai dubbi a riguardo, la cosa migliore è consultare un Medico o un Farmacista per determinare quale opzione sia più adatta in base al momento dell'assunzione e all'efficacia desiderata.

Effetti collaterali e considerazioni sulla scelta della pillola

Gli effetti collaterali e le considerazioni sulla scelta della pillola del giorno dopo e della pillola dei 5 giorni dopo sono importanti da valutare prima di decidere quale opzione utilizzare.

Entrambe le pillole possono causare alcuni effetti collaterali comuni come:

  • Nausea
  • Vomito
  • Stanchezza
  • Dolori addominali.

È importante anche tenere presente che l'efficacia delle due pillole può variare a seconda del momento in cui vengono assunte. Ma di questo aspetto ne abbiamo già ampiamente discusso nei paragrafi precedenti.

Per approfondire Quali sono gli effetti collaterali delle pillole del giorno dopo?

Consigli utili per l'utilizzo corretto delle 2 opzioni

Per un utilizzo corretto della pillola del giorno dopo e della pillola dei 5 giorni dopo, è fondamentale seguire alcune linee guida.

Innanzitutto, è importante leggere attentamente le istruzioni fornite con il farmaco e seguirle scrupolosamente.

La pillola del giorno dopo dovrebbe essere assunta il prima possibile dopo un rapporto non protetto, preferibilmente entro 72 ore, mentre la pillola dei 5 giorni dopo può essere assunta entro 120 ore.

È consigliabile consultare un Medico o un Farmacista prima di prendere una decisione sulla scelta della pillola più adatta alle proprie esigenze e successivamente monitorare eventuali effetti collaterali.

Quale sarà la tua scelta?

Le differenze tra la pillola del giorno dopo e quella dei 5 giorni dopo sono significative, sia in termini di efficacia che di periodo di assunzione.

Mentre entrambe le opzioni offrono una soluzione sicura ed efficace per prevenire una gravidanza indesiderata, è importante considerare attentamente le proprie esigenze e consultare un professionista per prendere la decisione migliore.

Ogni persona è diversa e ciò che funziona per qualcuno potrebbe non funzionare per altri.

La salute sessuale è un argomento complesso e personale, quindi riflettere su queste informazioni può aiutarti a prendere decisioni consapevoli e informate per tutelare la tua libertà e salute.

articolo a cura di

Giulia Rossi

Ginecologa

Giulia Rossi

La Dott.ssa Giulia Rossi, ginecologa, è specializzata nella diagnosi e nel trattamento delle infezioni sessualmente trasmissibili, dedicandosi con passione alla salute femminile.