Cromatofasico

Con il termine Cromatofasico, si intendono quei preparati farmaceutici, in cui il diverso colore indica una diversa composizione.

Cromatofasico è anche il modo in cui vengono definite le pillole contraccettive bifasiche, trifasiche e quadrifasiche. Queste pillole hanno blister che contengono pasticche di diverso colore e tale colore indica una diversa composizione farmacologica.

Vi sono anche alcuni preparati nutraceutici che osservano la stessa logica, ad esempio quelli che hanno una doppia funzione o una funzione complementare.

C’è chi attribuisce questa definizione anche alle fasi lunari per via delle famosa “luna rossa”. In realtà, il termine nasce come definizione scientifica-farmacologica che definisce una diversa composizione farmacologica in base al diverso colore.

Redazione Mettiche

Ultimo aggiornamento: 31 marzo 2020

Voto Medio Utenti (4/5)