Spermatozoi

Gli spermatozoi sono i gameti maschili prodotti nei testicoli. Ogni testicolo produce milioni di spermatozoi al giorno. La struttura è formata da 3 parti principali: la testa, il fusto e la coda mobile. La testa contiene il nucleo con i cromosomi ovvero il patrimonio genetico che si unirà a quello dell’ovulo (gamete femminile) per fecondarlo e avviare il concepimento e la conseguente gravidanza. La testa dello spermatozoo contiene anche il cosiddetto acrosoma, una struttura particolare che svolge un ruolo fondamentale nella fecondazione, perché contiene alcuni enzimi che consentono allo spermatozoo predestinato di penetrare all’interno dell’ovulo. Gli spermatozoi maturano e vengono conservati nell’epididimo. E’ qui che gli spermatozoi prodotti vengono immagazzinati ed è qui che maturano per essere pronti al momento dell’eiaculazione. All’interno dell’epididimo vengono prodotti ormoni, enzimi e nutrienti per la maturazione degli spermatozoi. Questi ultimi possono rimanere immagazzinati fino a 42 giorni nell’epididimo, dopodiché vengono riassorbiti ed eliminati dai tessuti circostanti. Durante il rapporto sessuale, gli spermatozoi maturi vengono spinti nei vasi deferenti verso il dotto eiaculatorio. Per accelerare il processo, gli spermatozoi sono in grado di nuotare attivamente, grazie alla coda mobile, all’interno dei vasi deferenti.

Redazione Mettiche

Ultimo aggiornamento: 18 ottobre 2017

Voto Medio Utenti (4/5)