Contraccezione: scegli quella che fa per te

Con il termine contraccezione s’intende la prevenzione del concepimento attuata volontariamente con mezzi anticoncezionali; ovvero l’insieme di tutti i metodi volti a impedire il concepimento.

La contraccezione è necessaria per evitare una gravidanza non programmata e non desiderata, affinché le donne (o la coppia) possano affrontare una maternità (e una paternità) consapevole e attuare una corretta ed efficace pianificazione familiare.
Il nostro obiettivo è quello di fornire una panoramica sui metodi contraccettivi maggiormente diffusi per aiutare ogni donna ed ogni coppia a fare una scelta in linea con le proprie esigenze. In basso abbiamo inserito anche un tabella riepilogativa.
Metodi ormonali:

Metodi di barriera e meccanici:

Metodi naturali

Metodi di emergenza

Un contraccettivo, per essere tale, dovrebbe rispondere a una serie di criteri di base:

  • sicurezza;
  • semplicità d’uso;
  • bassa incidenza di effetti collaterali indesiderati;
  • innocuità per l’eventuale gravidanza, qualora la tecnica fallisca;
  • minima interferenza con la dinamica del rapporto sessuale;
  • reversibilità, ossia riattivazione della fertilità in caso di sospensione dell’uso.

Diciamo “dovrebbe”, perché non tutti i contraccettivi agiscono nello stesso modo o hanno gli stessi livelli di sicurezza/tollerabilità, ma soprattutto, non tutti si adattano alle esigenze e alle necessità di chi li usa.
Un’altra caratteristica auspicabile per diffondere l’uso è il basso costo.

È importante sapere che l’efficacia teorica dei contraccettivi è diversa da quella reale, in quanto la nostra stessa vita reale è diversa da quella verificata e controllata in un laboratorio o presso un ospedale: non sempre, ad esempio, la pillola viene assunta correttamente, o il cerotto viene rimesso puntualmente dopo la settimana di sospensione, o il preservativo viene estratto immediatamente dopo il rapporto.
Per questo, quando non si è sicure di aver utilizzato correttamente il metodo contraccettivo prescelto, può essere necessario valutare se ricorrere o meno alla contraccezione d’emergenza.

In questa tabella abbiamo inserito le caratteristiche principali dei vari contraccettivi, clicca sull’immagine per ingrandirla

confronto


L'iniziativa mettiche è un progetto di SMIC Società Medica Italiana per la Contraccezione, tutti i diritti sono riservati.