Concepimento

Il concepimento è il momento in cui i cromosomi dei due gameti, femminile (ovulo) e maschile (spermatozoo), si fondono in un’unica cellula, detta zigote, con un patrimonio genetico unico e irripetibile.

Il termine deriva dal latino cum capere, cioè “accogliere in sé” o “prendere insieme”.

Redazione Mettiche

Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2018

Voto Medio Utenti (4/5)